corso principe oddone

Pusher “duro d’orecchio” finge di non sentire l’ALT della polizia

Il quarantasettenne, irregolare sul Territorio Nazionale, con diversi alias e precedenti specifici è stato arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Pusher “duro d’orecchio” finge di non sentire l’ALT della polizia
Cronaca Torino, 11 Febbraio 2021 ore 15:23

Nella notte tra domenica e lunedì, in corso Principe Oddone, gli operatori del Commissariato Centro in servizio di volante, hanno intimato a un uomo, che camminava a piedi con fare sospetto e zainetto in spalla, di fermarsi.

Finto sordo

Il soggetto, che evidentemente non aveva alcuna intenzione di sottoporsi al controllo di Polizia, ha finto di non sentire la richiesta degli agenti continuando la camminata a passo veloce. Gli agenti a questo punto hanno fermato immediatamente lo straniero sottoponendolo a controllo. L’uomo, un cittadino senegalese di 47 anni, nascondeva all’interno dello zaino una busta in cellofan contenente tre involucri di cocaina per un peso complessivo di quasi 80 grammi. Il quarantasettenne, irregolare sul Territorio Nazionale, con diversi alias e precedenti specifici è stato arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

 

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli