Torino

Presa la “compagnia dei cosmetici”: rubati rossetti, mascara e spazzolino da denti

In manette sono finiti un e due donne di origine peruviana.

Presa la “compagnia dei cosmetici”: rubati rossetti, mascara e spazzolino da denti
Torino, 23 Settembre 2020 ore 15:52

Torino:  arrestata la compagnia dei cosmetici. In manette finiscono un 45enne e due donne di 25 e 39 anni.

Tre arresti

Mercoledì scorso gli agenti del commissariato Madonna di Campagna sono intervenuti presso un supermercato di corso Mortara, dove l’addetto alla sicurezza stava trattenendo tre autori di furto. Si tratta di un uomo e due donne di origine peruviana, di 45, 25 e 39 anni. L’uomo racconta ai poliziotti di aver visto i tre individui dirigersi verso il reparto dei cosmetici.

Il furto di cosmetici

Una volta lì, due hanno fatto da “palo” alla terza persona che, indisturbata, ha estratto la merce dal proprio imballaggio e, dopo essersi liberata delle confezioni al di sotto degli scaffali, ha nascosto i trucchi nella borsa. Terminata l’azione, i tre si sono divisi. L’uomo è passato dalle casse acquistando del cibo per cani, la complice comprando fazzoletti e carta igienica mentre la venticinquenne con i cosmetici al seguito oltrepassa le barriere senza pagare nulla.

Bloccati dal vigilante

Il vigilante blocca la compagnia prima che riesca ad allontanarsi, allertando nel frattempo le forze dell’ordine. Perquisita, la donna viene trovata in possesso di 6 rossetti, 3 mascara, uno spazzolino da denti ed una forbice, utilizzata verosimilmente per danneggiare le confezioni, per oltre 100 euro di valore. Durante il controllo gli agenti trovano un’ulteriore busta contenente 70 euro di articoli di abbigliamento per bambini trafugati da un altro esercizio commerciale.

I tre, con precedenti di Polizia, sono stati arrestati per furto. Denunciata, inoltre, la trentanovenne in quanto irregolare sul territorio Nazionale dal mese di gennaio.

Bimbo positivo al Covid-19 in un nido comunale: sezione chiusa

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità