San Donato

Pregiudicato ubriaco sul bus, aggredisce i poliziotti e tenta la fuga

Un 27enne di origini marocchine è stato tratto in arresto a seguito di uno screzio avuto con un altro passeggero. Gli accertamenti in Questura hanno appurato che fosse irregolare e avesse precedenti di polizia.

Pregiudicato ubriaco sul bus, aggredisce i poliziotti e tenta la fuga
Cronaca Torino, 09 Dicembre 2020 ore 08:54

Era stato fermato a seguito della segnalazione del conducente dell’autobus su cui era salito. E’ stato tratto in arresto dagli agenti del commissariato San Donato un pregiudicato 27enne di origini marocchine trovato ubriaco sul bus della linea Gtt che, successivamente ad uno screzio avuto con un altro passeggero a bordo del mezzo, al momento del fermo aveva tentato di sottrarsi alle manette aggredendo i poliziotti.

Pregiudicato ubriaco sul bus, aggredisce i poliziotti e tenta la fuga

Intorno alle 20 dello scorso giovedì, 3 dicembre 2020, a bordo di un autobus della linea Gtt aveva preso corpo una lite tra due passeggeri. Subito l’autista ha segnalato la vicenda agli agenti del commissariato di San Donato, i quali, sono intervenuti prontamente a sedare lo screzio. I due soggetti sono stati fermati dai poliziotti e al momento dei controlli è emerso che il diverbio era stato causato per futili motivi.

Uno dei due fermati, un 27enne di origini marocchine, in evidente stato di ubriachezza, ha tentato fin da subito di sottrarsi alle manette, aggredendo con calci e pugni gli agenti che lo avevano bloccato, ma invano. L’uomo, accompagnato negli uffici della Questura, ha nuovamente cercato di eludere i controlli fornendo delle false generalità, fallendo anche in questo ennesimo tentativo.

Gli accertamenti in Questura hanno quindi permesso di appurare che il 27enne straniero fosse irregolare sul territorio Nazionale. Oltre ad avere numerosi precedenti di Polizia, quest’ultimo era anche attualmente sottoposto agli arresti domiciliari a seguito di un arresto avvenuto lo scorso agosto. Come era già accaduto in passato, sono scattate le manette per evasione. Il reo è stato infine denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale, falsa attestazione e sanzionato per ubriachezza.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità