a cuceglio

Picchia la moglie e la manda in ospedale: arrestato

Il 33enne ha già dei precedenti per maltrattamenti in famiglia.

Picchia la moglie e la manda in ospedale: arrestato
Cronaca Canavese, 21 Febbraio 2021 ore 11:58

Un uomo di 33 anni è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico Ufficiale. E’ accaduto a Cuceglio.

Arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico Ufficiale

A Cuceglio  è finito in manette un 33enne del posto per maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico Ufficiale

E’ accaduto ieri, sanato 20 febbraio. I militari della Stazione di San Giorgio Canavese sono intervenuti presso l’abitazione dell’uomo che poco prima aveva picchiato la moglie al culmine di una lite. La donna, già in passato vittima di episodi di violenza, è riuscita a rifugiarsi da una vicina e a chiamare i soccorsi.

L’intervento dei carabinieri

Giunti sul posto, i  Carabinieri hanno trovavano l’uomo nel cortile dell’abitazione in profondo stato di alterazione psico-fisica, per verosimile uso di sostanze stupefacenti. Aveva infatti un comportamento aggressivo e provocatorio, tentando altresì di scaraventarsi contro i carabinieri che  lo hanno bloccato e arrestato.

Violenza sulle donne

La compagna, impaurita e scossa per l’accaduto, con evidenti lividi sul viso è stata trasportata  in Ospedale a Ivrea per le cure del caso, ottenendo 10 giorni di prognosi alla luce delle lesioni personali riscontrate dai sanitari. L’uomo in passato si era già reso responsabile di altri episodi di violenza, è stato  quindi immediatamente tratto in arresto e tradotto presso il carcere di Ivrea, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli