Arrestato

Per sfuggire ai carabinieri un pusher si nasconde sul bus e inghiotte la droga

Dopo l’arresto è stato accompagnato presso la struttura sanitaria del carcere di Torino.

Per sfuggire ai carabinieri un pusher si nasconde sul bus e inghiotte la droga
Torino, 13 Luglio 2020 ore 11:00

E’ stato arrestato nonostante i tentativi di sfuggire alle forze dell’ordine.

Nascosto fra i sedili

Un senegalese di 31 anni, senza fissa dimora, con precedenti penali, mentre aspettava l’autobus 55 in corso Peschiera, a Torino, per sottrarsi al controllo dei Carabinieri è salito velocemente a bordo del mezzo pubblico e si è nascosto sdraiandosi tra i sedili di dietro per non essere visto. I militari dell’Arma se ne sono però accorti ed hanno seguito il bus, salendo alla fermata via XX Settembre.

Ingerisce le dosi

A quel punto al pusher non è rimasta altra scelta che deglutire alcune dosi di stupefacente che occultava ancora in bocca. In tasca aveva 250 euro in contanti, che gli sono stati sequestrati dagli operanti perché ritenuti provento dell’attività di spaccio. Dopo l’arresto è stato accompagnato presso la struttura sanitaria del carcere di Torino.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità