Menu
Cerca
giardini reali

Pausa pranzo con tentato furto, per fortuna un passante vede tutto

La vittima aveva lasciato sul sedile anteriore dell'auto una sacca che ha attirato l'attenzione di un ladro.

Pausa pranzo con tentato furto, per fortuna un passante vede tutto
Cronaca Torino, 24 Febbraio 2021 ore 14:16

La vittima si era allontanata per il pranzo lasciando l’auto nei pressi dei Giardini Reali, peccato non avesse pensato di portarsi dietro la sacca che aveva sul sedile.

 

Il tentato furto

Ha approfittato della momentanea assenza del proprietario dell’auto, allontanatosi per consumare il pranzo lo scorso lunedì in centro città. Dopo aver atteso che la vittima scomparisse dalla visuale e dopo aver girato lungo la via, ha infranto il finestrino anteriore destro della macchina con una candela di accensione, allettato da una sacca lasciata sul sedile. L’uomo, infatti, un cinquantaseienne italiano con pregiudizi di polizia, e pregiudicato per reati di natura predatoria, fa uso saltuario di stupefacenti e commettere piccoli furti è per lui un mezzo per procurarsi denaro.

L’intervento immediato della polizia

Un passante che passeggiava ai Giardini Reali ha notato la scena e ha avvisato il Numero Unico di emergenza, facendo sì che nell’arco di pochissimi minuti intervenisse una Volante del Commissariato Dora Vanchiglia sul luogo. Gli agenti hanno rintracciato il ladro e lo hanno fermato, riuscendo anche a recuperare l’intera refurtiva poi riconsegnata all’ignaro proprietario.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli