a venaria

Sulla sedia a rotelle spara alla compagna 41enne e la fa finita

Il movente del gesto parrebbe essere legato alla separazione in atto tra i due.

Cronaca 26 Settembre 2020 ore 20:22

Omicidio-suicidio intorno alle 18.55 di oggi, sabato 26 settembre in via Druento a Venaria.

Omicidio-suicidio a Venaria

Un terribile notizia è giunta poca fa. In via Druento 150 a Venaria,  poco prima delle 19 di oggi un uomo ha ucciso la sua compagna e poi si è tolto la vita.

I fatti

In via Druento, una donna di 41 anni è stata colpita mortalmente da diversi colpi di pistola sparati dal compagno, costretto sulla sedia a rotelle. Pochi minuti dopo, l'uomo si è tolto la vita con la medesima arma, sparandosi ad una tempia all'interno della propria abitazione, situata vicino luogo dell'omicidio.  L'arma era illegalmente detenuta. Il movente del gesto parrebbe essere legato alla separazione dei due. I 2 figli della coppia si trovavano da qualche giorno a casa dei nonni materni, dove si era trasferita anche la donna. Sul luogo sono i Carabinieri del Comando provinciale di Torino.