Via Nizza

Norme anti Covid: multati e chiusi due "bangla market"

Non era la prima volta che gli esercizi commerciali venivano sanzionati. La Prefettura deciderà se applicare ulteriori sanzioni.

Norme anti Covid: multati e chiusi due "bangla market"
Cronaca Torino, 16 Agosto 2021 ore 11:28

Covid: due mini market gestiti da bengalesi sono stati multati e chiusi per cinque giorni su ordine della Polizia locale di Torino.

I controlli in via Nizza

I controlli sono scattati in via Nizza, sotto i portici, dove prosperano le attività commerciali e di somministrazione. Ebbene, questi due "bangla-market" (come si dice sempre più spesso unendo i termini di supermarket con Bangladesh) non facevano rispettare le normative vigenti agli avventori. Ovvero: si entrava senza mascherina come se il Covid non esistesse e non c'erano dispenser di gel alcoolico per disinfettarsi le mani. Insomma, quei minimarket potevano diventare dei veri  e propri incubatori di virus. Per fortuna sono arrivati i cìvich che hanno fatto capire a questa gente come le leggi debbano essere rispettate da parte di tutti. In azione gli agenti del Comando Territoriale 8 (San Salvario, Cavoretto, Borgo Po) che hanno chiuso e sanzionato le due rivendite.

Senza mascherina né gel

All’interno dei due esercizi commerciali, i clienti giravano tra gli scaffali senza mascherina e in entrambi i casi i titolari, tutti e due bengalesi, se ne fregavano di imporne l'utilizzo. Uno dei due minimarket, inoltre, non ha rispettato gli orari di chiusura e al suo interno i clienti erano affollati (troppi). Entrambi i locali sono stati chiusi per 5 giorni e i titolari sanzionati, così come anche gli avventori privi dei dispositivi di protezione. Il totale delle sanzioni comminate ammonta a circa 2.400 euro. Trattandosi di locali precedentemente già multati e temporaneamente chiusi per violazioni relative al non rispetto delle norme anti Covid, gli agenti della Polizia Locale hanno effettuato le dovute segnalazioni al Prefetto per eventuali ulteriori provvedimenti nei confronti dei titolari delle attività. Questo dunque lo stato dell'arte per quanto riguarda i due mini market bengalesi multati e chiusi per Covid.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Muore a 19 anni per shock anafilattico