Menu
Cerca
corso vercelli

Nel sacchetto di patatine 1 kg di droga: arrestato 49enne incensurato

Fermato per un controllo casuale da subito ha avuto un atteggiamento sospettoso.

Nel sacchetto di patatine 1 kg di droga: arrestato 49enne incensurato
Cronaca Torino, 31 Marzo 2021 ore 15:41

Il nascondiglio era perfetto, ma il suo atteggiamento ha fatto insospettire gli agenti.

Il sacchetto di patatine sospetto

L’uomo è stato fermato in modo casuale dagli agenti che lo hanno notato a bordo della sua auto percorrere via Oxilia direzione corso Vercelli dove è stato fermato per un controllo di Polizia. Qui con voce tremolante ha riferito agli agenti di avere la patente di guida all’interno del giubbotto posto sul sedile anteriore passeggero, ma per recuperarla è sceso dal veicolo. Ha preso la giacca e nel mentre ha fatto scivolare a terra un sacchetto di patatine che ha spinto con il piede sotto l’autovettura nel tentativo di nasconderlo.

Il nascondiglio quasi perfetto

I poliziotti, convinti che stesse nascondendo qualcosa, hanno controllato il contenuto del sacchetto e in effetti quella bustina di patatine conteneva oltre 1 kg di sostanza stupefacente. Nello specifico c’erano 10 panetti di hashish e 3 sacchetti di marijuana. Gli agenti delle volanti con l’ausilio Unità Cinofila hanno perquisito anche il suo appartamento, dove hanno trovato altri 6 frammenti di hashish, 1 involucro di marijuana e 100 euro in contanti che hanno sequestrato insieme ai 70 euro rinvenuti sulla sua persona. L’uomo, un italiano di 49 anni incensurato, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli