Cronaca
TORINO SUD

Morto al Santa Croce di Moncalieri il boss palermitano Ignazio Ingrassia

Per lungo tempo è stato latitante negli USA.

Morto al Santa Croce di Moncalieri il boss palermitano Ignazio Ingrassia
Cronaca Moncalieri, 28 Giugno 2022 ore 18:07

Ignazio Ingrassia, boss mafioso soprannominato 'boiacane', è morto a 71 anni, per morte naturale, all'ospedale di Moncalieri.

Il ricovero e l'arresto

L'uomo era ricoverato da tempo per via del suo precario stato di salute. L'anno scorso, precisamente nel mese di luglio (2021) era stato arrestato (insieme al altri boss) nel corso di un bliz di polizia e carabinieri, nell'ambito di un'indagine contro i reati mafiosi ed estorsione.

15 anni di latitanza

Molto tempo fa, nel 2008, era stato arrestato mentre era in America, dopo oltre 15 anni di latitanza in seguito ad una condanna (a 14 anni e 6 mesi), nel primo maxiprocesso contro Cosa Nostra per: associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, reati di associazione per delinquere di tipo mafioso, spaccio aggravato di droga.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter