Botte e insulti

Minaccia la madre con una bottiglia di vetro: arrestato 20enne

La donna ha dichiarato ai carabinieri che episodi del medesimo tenore si erano già verificati nei mesi precedenti.

Minaccia la madre con una bottiglia di vetro: arrestato 20enne
Torino, 07 Settembre 2020 ore 12:55

Ieri, 6 settembre 2020, intorno alle otto del mattino in corso Rosai, i carabinieri della compagnia Torino san Carlo hanno arrestato un italiano di 20 anni, per maltrattamenti ai danni della madre convivente di 52 anni.

Minaccia la madre con una bottiglia di vetro

I carabinieri hanno accertato che la donna era stata poco prima insultata, minacciata con una bottiglia di vetro e violentemente strattonata per futili motivi dal figlio. La donna ha dichiarato ai carabinieri che episodi del medesimo tenore si erano già verificati nei mesi precedenti. Successivamente la 52enne è stata trasportata all’ospedale Gradenigo ove le sono state riscontrate varie ecchimosi, escoriazioni e una ferita superficiale al quinto dito della mano destra. L’uomo ha opposto resistenza ai militari: è stato arrestato e collocato ai domiciliari a casa del padre.

Muore per una foto: una 43enne si appende a una trave che si spezza e si consuma il dramma

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità