Cronaca
Ultim'ora

Migranti bloccati nella neve: mobilitato il Soccorso Alpino, ma il vento ostacola le operazioni

La zona interessata è quella della Capanna Mautino, comune di Cesana Torinese, in Alta Valsusa.

Migranti bloccati nella neve: mobilitato il Soccorso Alpino, ma il vento ostacola le operazioni
Cronaca Val Susa, 09 Aprile 2022 ore 10:46

Stamane, sabato 9 aprile 2022, è in corso, in Alta Valsusa, un intervento del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese per un gruppo di migranti bloccati nella neve. La zona interessata è quella della Capanna Mautino, comune di Cesana Torinese. Sul posto anche la Croce Rossa e i Vigili del Fuoco. Si stanno organizzando le squadre a terra perché il vento forte sta ostacolando le operazioni con l’elicottero.

Migranti bloccati nella neve

Al momento non si hanno dettagli maggiori circa il numero di persone in difficoltà né le loro condizioni. Dalle aree impervie intorno alla città  di Torino fino alle Alpi di confine con la Francia: questa ampia porzione di territorio montano è di pertinenza di 177 volontari che fanno parte delle stazioni di Bardonecchia, Beaulard/Exilles/Sauze d'€Oulx, Bussoleno, Cesana/Claviere, Susa, Torino e Val Sangone.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter