Spaccio a Torino

L’habitué di Vanchiglia si fa di nuovo beccare

Il ragazzo, colto in flagrante, era stato arrestato solo quattro giorni prima.

L’habitué di Vanchiglia si fa di nuovo beccare
Torino, 06 Luglio 2020 ore 17:16

L’esperienza del carcere non lo deve aver segnato più di tanto, infatti nella serata del 5 luglio 2020 un diciottenne gambiano, già noto alle forze dell’ordine, si è fatto di nuovo beccare.

Ripreso delle telecamere

Le telecamere di sorveglianza della centrale operativa lo hanno filmato nella zona pedonale di via Guastalla angolo via Buniva, a Torino, in compagnia di un cittadino italiano.

I movimenti tra i due hanno insospettito la polizia che si è presto ritrovata davanti a una vecchia conoscenza. Solo quattro giorni prima il ragazzo, infatti, era stato colto in flagrante mentre vendeva marijuana con addosso una decina di grammi di sostanza stupefacente.

Nuovo arresto

Ritornato in libertà, il pusher, è subito tornato nella solita zona, dove ormai è conosciuto da diversi acquirenti, per dedicarsi all’attività di spaccio.

Al momento dell’arresto stava dando un involucro contenente hashish a un ventiduenne; nelle sue tasche c’erano già 150 euro “guadagnati” la sera prima.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità