Menu
Cerca
l'annuncio

Il governatore Alberto Cirio: Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre

"Una notizia positiva che è il frutto di tanti sacrifici dei piemontesi e del grande lavoro dal nostro sistema sanitario."

Il governatore Alberto Cirio: Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre
Cronaca Torino, 27 Novembre 2020 ore 19:33

In questi giorni non si è parlato d’altro con il Presidente della Regione Piemonte che ha sempre detto che la nostra regione sarebbe uscita dalla zona rossa anche prima della scadenza dell’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza fissata al 3 dicembre 2020 e alla fine la notizia tanto attesa è arrivata: il Piemonte è stato finalmente declassato.

COSA SI PUO’ FARE E COSA NO IN ZONA ARANCIONE: 

Lombardia e Piemonte diventano zona arancione da domenica

STUDENTI DELLE MEDIE BEFFATI:

Piemonte arancione da domenica. Cirio: “Seconde e terze medie restano a casa”

L’annuncio del Presidente

Ad annunciarlo è stato proprio lui, Alberto Cirio, con un post su Facebook dove scrive:

Da domenica 29 il Piemonte sarà in zona arancione. Me lo ha appena confermato il ministro della salute Speranza. Una notizia positiva che è il frutto di tanti sacrifici dei piemontesi e del grande lavoro dal nostro sistema sanitario. Questo è un passo importante perché permetterà a molte nostre attività commerciali di riaprire già da questa domenica, ma che dobbiamo vivere con grande senso di responsabilità. Non possiamo sprecare questo grande sforzo, non possiamo permetterci di tornare indietro. La strada è quella giusta, continuiamo a percorrerla insieme con senso di responsabilità e prudenza.

COSA SI PUO’ FARE E COSA NO IN ZONA ARANCIONE: 

Lombardia e Piemonte diventano zona arancione da domenica

LEGGI ANCHE:

Covid, i dati di oggi 27 novembre | + 3.149 positivi

Natale, nuovo Dpcm: tutte le anticipazioni su spostamenti, cene e regali