Menu
Cerca
furto in gastronomia

Ladro di prosciutto torna sul luogo del delitto e viene arrestato

Lo scorso martedì pomeriggio, il titolare della gastronomia ha visto un uomo corrispondente a quello ripreso nelle immagini e si è immediatamente rivolto al 112.

Ladro di prosciutto torna sul luogo del delitto e viene arrestato
Cronaca Torino, 26 Febbraio 2021 ore 17:32

Era stato immortalato lo scorso 16 febbraio dalle telecamere di video sorveglianza di un locale mentre trafugava una coscia di prosciutto crudo di ben 4 kg da una cella frigorifera.

Avvistato dal titolare del locale

L’uomo, dell’apparente età di 55/60 anni, si era introdotto passando dal cortile dello stabile, su cui dà il deposito con le celle frigorifere dell’esercizio commerciale. Lo scorso martedì pomeriggio, il titolare della gastronomia ha visto un uomo corrispondente a quello ripreso nelle immagini e ha immediatamente chiamato il 112. Personale del Commissariato Mirafiori è giunto sul posto e ha identificato l’intruso, un sessantunenne con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Il coltello a serramanico

L’uomo è stato trovato con un coltello a serramanico con lama di circa 5 cm. Pertanto, è stato denunciato per il furto in trascorsa flagranza e per il possesso ingiustificato del coltello, debitamente sequestrato a suo carico.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli