IN PIENO GIORNO

Ladra 44enne ruba la pensione (appena prelevata) di un'anziana nel parcheggio di un supermercato

Furto avvenuto in via Stradella, nella borsa della donna di origini rumene gli agenti hanno ritrovato 1.700 euro in contanti.

Ladra 44enne ruba la pensione (appena prelevata) di un'anziana nel parcheggio di un supermercato
Cronaca Torino, 08 Luglio 2021 ore 08:42

Si era avvicinata all'anziana signora fingendo di aver bisogno di una moneta per il carrello per poi scipparla della borsa contenente portafoglio e cellulare. Una pattuglia della Squadra Volanti ha tratto in arresto una 44enne di origini rumene per furto pluriaggravato. La ladra si era impossessata di una cifra pari a 1.700 euro in contanti, una parte dei quali riguardavano la pensione dell'anziana derubata che era stata prelevata dall'ufficio postale poco prima della rapina.

Ruba la borsa di un'anziana nel parcheggio di un supermercato

Un'anziana è stata derubata da un donna di origini rumene nel parcheggio di un supermercato di via Stradella a Torino. La signora, prima di recarsi nel punto vendita, era stata nell'ufficio postale per ritirare la sua pensione. Durante il tragitto è stata probabilmente pedinata dalla donna rom.

Quest'ultima, con una scusa, una volta aver visto l'anziana uscire dal supermercato, le ha chiesto di darle la moneta da un euro che era dentro al carrello. La pensionata ha subito acconsentito alla richiesta. All'improvviso la rom le si è avvicinata pericolosamente e, approfittando del fatto che l'anziana avesse le mani occupate dalla borsa della spesa, le ha rubato il portafoglio e il cellulare per poi allontanarsi.

Ritrovati nella borsa della rom 1.700 euro

La vittima, molto preoccupata perché nel portafoglio custodiva una cifra considerevole di 1.350 euro,  somma che aveva appena prelevato dalla posta, ha subito richiesto quindi al personale del supermercato. Sul luogo è quindi giunta una pattuglia della Squadra Volanti. Ricevute le descrizioni dell’autrice del fatto, i poliziotti hanno svolto immediate indagini volte al suo rintraccio ed hanno ispezionato un’area limitrofa al supermercato.

Nella sua borsa gli agenti hanno rinvenuto la somma di 1.700 euro in contanti. Pertanto, parte della somma, è stata restituita all’anziana derubata, la restante è stata sottoposto a sequestro. La donna, di 44 anni, è stata arrestata per furto pluriaggravato.