A BEINASCO

Incendio in un appartamento, insegnante di 46 anni trovata morta intossicata

Le fiamme si sono sprigionate nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 giugno.

Incendio in un appartamento, insegnante di 46 anni trovata morta intossicata
Rivoli, 27 Giugno 2020 ore 08:34

Incendio in appartamento, un’insegnante di 46 anni di Beinasco, Eliana Rozio, è stata trovata morta. Le fiamme si sono sprigionate nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 giugno.

Incendio appartamento

Un incendio non di grosse dimensioni, letale non per le fiamme, ma per via del fumo sprigionatosi, è scoppiato in un appartamento di via Torino a Beinasco nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 giugno 2020. La causa del rogo forse un corto circuito al frigorifero.

Morta un’insegnante

Nell’alloggio dormiva una donna di 46 anni, un’insegnante che è morta per intossicazione. Svegliata dall’incendio, ha provato a spegnere le fiamme, ma per lei è stato tutto inutile.

L’appartamento della donna

Inutile la rianimazione

I sanitari del 118 hanno provato a rianimarla, ma è stato tutto inutile. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Beinasco che svolgeranno le indagini del caso.

La palazzina di via Torino

Viveva con i due genitori, insegnava francese

La docente era sola in casa. Viveva con i due genitori (una sorella risiede a Torino città), che però si erano recati in villeggiatura a Bagnasco, nel Cuneese. Faceva l’insegnante di francese alle scuole medie, come supplente, e aveva dato ripetizioni a tantissimi ragazzi del suo quartiere.

L’ingresso del condominio

Ad accorgersi è stato il cane del vicino

E’ stato il cane di due ragazzi dirimpettai ad accorgersi del fumo. Poi l’allarme al 112 e l’arrivo dei soccorritori: ora l’appartamento è stato posto sotto sequestro e bisognerà verificare l’esatta causa del rogo. Sul posto anche il responsabile degli impianti del condominio.

Sotto sequestro l’appartamento

Dal profilo Facebook della docente

10 foto Sfoglia la gallery

 

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità