Cronaca
TORINO

Imbrattata la sede de La Stampa di Torino

Il giornale: "Non ci fermiamo e non ci intimidiscono così".

Imbrattata la sede de La Stampa di Torino
Cronaca Torino, 01 Agosto 2022 ore 14:50

Questa notte, la sede del quotidiano torinese, "La Stampa"  è stata assalita e imbrattata dai vandali.

«Il vostro silenzio uccide», firmato V_V.  Sono queste scritte sono apparse sui muri e sulle vetrate.

La sigla realizzata con la vernice rossa sta per «Viral Vendetta», già (tra l'altro) comparsa qualche giorno fa all’esterno del muro dell’ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma.

La dichiarazione del giornale:

"Questa notte  - scrive La Stampa sul suo sito -la sede del nostro giornale, a Torino, è stata assalita e imbrattata da vandali no war, no vax, ma soprattutto “no brain”. Come sempre, non ci facciamo condizionare da questi atti di intimidazione e violenza. Continuiamo a lavorare in tutta tranquillità, e a garantire un’informazione corretta, libera e plurale".

Il quotidiano diretto da Massimo Giannini, è finito da mesi nel mirino di quel “movimento”  complottista che non vede di buon occhio i vaccini e il sistema economico attuale. Quanto accaduto però non è un caso isolato. Già in passato si erano verificate situazioni simili sempre contro La Stampa.

 

Seguici sui nostri canali