Il presidio

I Cobas al fianco degli operai dei Mercati Generali

A seguito di un cambio d'appalto i lavoratori non hanno accettato le nuove condizioni estremamente peggiorative.

I Cobas al fianco degli operai dei Mercati Generali
Torino, 03 Settembre 2020 ore 17:10

Questa mattina, 3 settembre 2020, i Cobas sono stati in presidio in piazza Castello, sotto la Prefettura di Torino.

La situazione degli operai dei Mercati Generali

La richiesta è quella di far tornare a lavoro i 14 operai dei Mercati Generali CAAT, società consortile in maggioranza di proprietà del Comune di Torino e della Regione Piemonte, che, in seguito a un cambio appalto irregolare, non hanno accettato l’assunzione a nuove condizioni peggiorative e la perdita delle competenze che gli spettavano (come ad esempio il TFR).

4 foto Sfoglia la gallery

In dialogo con la Prefettura

Gli scioperi degli scorsi mesi hanno permesso di confrontarsi con la Prefettura. Il Capo del gabinetto, la dottoressa Lazzari, si è impegnata a risolvere la situazione nei prossimi giorni, attraverso un confronto con l’Assessore Sacco e l’Ispettorato del Lavoro.

Leggi anche: Il camper “del rispetto” dedicato a infermieri e professionisti della salute

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità