in manette

I Carabinieri di Torino mettono a segno quattro arresti in 24 ore VIDEO

Tra questi anche un marito violento che ha aggredito la moglie e il bambino di 2 anni.

Cronaca Torino, 03 Gennaio 2021 ore 11:37

Controlli dei carabinieri, 4 arresti in 24 ore a Torino. Aggredisce la moglie e il figlio di due anni in braccio alla madre, carabinieri arrestano marito violento.

4 arresti in 24 ore a Torino

Quattro persone arrestate è il bilancio dei controlli effettuati nelle ultime 24 ore dai Carabinieri del Comando Provinciale di Torino nel capoluogo piemontese e nell’hinterland, finalizzati a contrastare ogni forma di criminalità e assicurare il rispetto delle prescrizioni anticovid.

36enne in manette per maltrattamenti

A Torino, nel quartiere Pozzo Strada, i carabinieri hanno arrestato un peruviano di 36 anni per maltrattamenti. L’uomo al culmine di una lite ha aggredito verbalmente e fisicamente la moglie e il figlio di due anni che al momento dell’aggressione era in braccio alla madre. La vittima è riuscita a chiamare il 112 e l’immediato intervento della pattuglia dell’Arma della Stazione Torino Pozzo Strada ha permesso di bloccare l’uomo. La donna è stata accompagnata all’ospedale Maria Vittoria dove stata medicata per diverse lesioni sul corpo mentre il figlio è stato trattenuto in ospedale in osservazione.

Altri 3 arresti

A Torino, nel quartiere Pozzo Strada, i carabinieri della Compagnia Torino Mirafiori hanno notificato un’ordinanza di revoca degli arresti domiciliari a una donna italiana di 48 anni che deve scontare un residuo pena per tentato
furto aggravato.
Sempre a Torino, nel quartiere Barriera Milano, i carabinieri hanno notificato a un albanese di 28 anni un’ordinanza per l’inosservanza del decreto di espulsione.

Sempre a Moncalieri, i carabinieri hanno fermato e arrestato un rumeno di 28 anni, per resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo ha reagito contro i militari dell’Arma al momento del controllo.

LEGGI ANCHE:

Ritrovati i resti di Federica, la giovane scomparsa dal 2001

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità