Isola del Giglio

Guai per un 45enne torinese: trovata cocaina nascosta sulla sua barca

L'attenzione degli agenti è stata richiamata da un caricabatterie dal peso anomalo, al cui interno sono stati rinvenuti dieci grammi di cocaina.

Guai per un 45enne torinese: trovata cocaina nascosta sulla sua barca
Torino, 20 Luglio 2020 ore 12:40

A scoprire la droga nascosta sulla barca ormeggiata all’isola del Giglio sono stati i carabinieri.

Droga nascosta sulla barca

E’ finito nei guai un 45enne di Torino, incensurato, in seguito alla perquisizione del suo natante ormeggiato all’isola del Giglio, da parte dei carabinieri: a insospettirli è stato il nervosismo dell’uomo. L’attenzione degli agenti è stata richiamata da un caricabatterie dal peso anomalo, al cui interno sono stati rinvenuti dieci grammi di cocaina suddivisa in dosi.

Indagini in corso

Sono in corso le indagini per risalire alla reale destinazione della droga: in estate sull’isola si assiste infatti a un’impennata dello spaccio. 

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità