Cronaca
Val Chiusella

Grande incendio nella notte nei boschi di Rueglio, Meugliano e Issiglio

I vigili del fuoco sono intervenuti con l'ausilio di un Canadair e un elicottero Erickson della flotta nazionale effettuato sganci d'acqua. Ancora in corso le operazioni di spegnimento del rogo.

Grande incendio nella notte nei boschi di Rueglio, Meugliano e Issiglio
Cronaca Canavese, 10 Aprile 2022 ore 12:01

Un grande incendio è divampato nella notte nei boschi tra Rueglio, Meugliano e Issiglio, in Val Chiusella, provincia di Torino. I vigli del fuoco sono dovuti intervenire per sedare le fiamme con l'ausilio di numerosi volontari del servizio Aib, con un Canadair e un elicottero.

Grande incendio nella notte nei boschi di Rueglio, Meugliano e Issiglio

Un grande incendio ha preso sempre più corpo a partire dalla giornata di ieri, sabato 9 aprile 2022, tra i boschi di Rueglio, Meugliano e Issiglio, in Val Chiusella, provincia di Torino. Le fiamme, alimentate dal forte vento si sono propagate sempre più a macchia d'olio, rendendo necessario quanto prima l'intervento da parte dei vigili del fuoco, i quali, sono stati operativi tutta notte per sedare il rogo che si è scatenato nell'area boschiva.

Attualmente le operazioni di contrasto al grande incendio sui due fronti di Rueglio ed Issiglio sono ancora in corso, anche se, dopo che il vento si è placato, è stato più agevole intervenire sia via terra, sia in volo. I vigili del fuoco, con la collaborazione di numerosi volontari del servizio Aib che hanno presidiato diverse baite in quota, stanno contenendo la propagazione delle fiamme anche grazie all'ausilio, dall'alto, di un Canadair e di un elicottero Erickson della flotta nazionale effettuato sganci d'acqua. Le operazioni sono coordinate dal Dos ( direttore operazioni di spegnimento) anche il nucleo Sapr (droni) che tengono monitorata la situazione nelle zone più impervie. Sull'origine degli incendi, probabilmente di matrice dolosa, sono in corso gli accertamenti dei carabinieri forestali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter