Menu
Cerca
Torino

Fuga di anidride carbonica da una bombola: giovane ustionato

Sul posto sono intervenuti i vigili del Fuoco del Comando di Torino.

Fuga di anidride carbonica da una bombola: giovane ustionato
Cronaca Torino, 10 Giugno 2021 ore 08:49

Fuga di anidride carbonica da una bombola: giovane ustionato e preso in cura dai sanitari.

Fuga di anidride carbonica da una bombola: giovane ustionato

I vigili del fuoco del comando di Torino sono intervenuti nel pomeriggio di mercoledì 9 giugno 2021 vicino all'ospedale Regina Margherita per una perdita da una bombola di anidride carbonica.

La squadra 51 di Lingotto ed il nucleo nbcr hanno messo in sicurezza il contenitore che in seguito ad una fuoriuscita ha scaricato il gas pressurizzato. Il ragazzo che la trasportava dentro ad un'automobile è rimasto ustionato alle mani dal getto freddissimo del co2. Il gas, infatti, quando è compresso e viene liberato in atmosfera raggiunge temperature inferiori a -70°.

Il soccorso sanitario ha preso in cura il giovane.