TORINO

Forza la saracinesca di un locale a San Salvario per rubare un televisore: arrestato

Si tratta di un 36enne senza fissa dimora, con precedenti

Forza la saracinesca di un locale a San Salvario per rubare un televisore: arrestato
Pubblicato:

Alcune sere fa, attorno a mezzanotte, i Carabinieri di San Salvario (Torino), unitamente al personale del Nucleo Radiomobile, sono intervenuti in un esercizio commerciale nel cuore del quartiere, a seguito di una segnalazione giunta al 112 per un probabile tentativo di  furto all’interno di un ufficio.

Ladro negli uffici

Grazie all’intensificazione del numero di pattuglie presenti sul territorio, predisposte con l’obiettivo di monitorare e contrastare il fenomeno dei furti ai danni di esercizi commerciali e autovetture, le Forze dell’Ordine sono confluite tempestivamente nel luogo indicato, trovando il presunto ladro ancora all’interno degli uffici: un trentaseienne torinese senza fissa dimora, sorpreso, tra l’altro, nel vano tentativo di nascondersi agli occhi dei militari.

Poi, nel corso del sopralluogo è stata constatata la rottura delle porte interne d’accesso agli
uffici, oltre ai locali messi a soqquadro alla chiara ricerca di materiale da portar via. Inoltre,
i militari dell’Arma hanno recuperato un televisore LCD di 40 pollici di cui il malvivente si
era appena impossessato e “messo al riparo” a pochi metri di distanza dal luogo del furto.
Il trentaseienne, con precedenti specifici e colto nella piena flagranza di reato, è stato
arrestato per “furto aggravato” e portato in carcere alle Vallette.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali