firmata oggi la petizione

Fontana luminosa del parco del Valentino: qualcuno sta pensando di riportarla al suo antico splendore

L'acqua e le luci torneranno a far rivivere quel pezzo di città rimasto nel cuore di molti.

Fontana luminosa del parco del Valentino: qualcuno sta pensando di riportarla al suo antico splendore
Cronaca Torino, 23 Ottobre 2020 ore 17:14

I torinesi non si rassegnano all’idea che la fontana del Valentino sia ormai ridotta a un rifugio per senza tetto.

La petizione

604 torinesi hanno firmato la petizione di iniziativa popolare al Consiglio comunale con cui si chiede alla Città la possibilità di realizzare un progetto per il restauro della Fontana luminosa. La fontana si trova all’interno del parco del Valentino ed è ormai inattiva da anni. Eppure, i suoi giochi d’acqua e di luce sono stati molto amati da torinesi e sono rimasti nella memoria dei più anziani.

 

Il progetto di restauro

I tempi in cui  era un’attrazione sono ormai passati da molto e negli anni (circa cinquanta), la fontana è diventata un vero e proprio deposito di rifiuti e lo stesso si può dire anche per tutta l’area circostante, una situazione che ha spinto un gruppo di professionisti, firmatari della petizione, a riunirsi in associazione per organizzarne il recupero. Il progetto di restauro riporterebbe la fontana al suo antico splendore. Entusiasti all’idea di recuperare l’amata fontana i presentatori della petizione sono andati oltre, immaginandosi “quel vecchio scheletro, quasi un relitto navale, rimodernato, rinascere fra getti di acqua e luci colorate. Magari accompagnato da un sottofondo musicale a risuonare come un eco in tutto il parco. Nasce così il nostro entusiasmo e il nostro impegno per questa iniziativa.” come si può leggere sull’account Instagram di Cittagora (periodico del Consiglio Comunale).

 

 

 

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità