Cronaca
grugliasco

Muore folgorato mentre sostituisce una presa elettrica, aveva 51 anni

A dare l'allarme erano stati i suoi parenti che non riuscivano a sentirlo da qualche ora.

Muore folgorato mentre sostituisce una presa elettrica, aveva 51 anni
Cronaca Torino, 24 Novembre 2022 ore 14:37

In un palazzo di via Scali 9 a Grugliasco un cinquantunenne è morto folgorato mentre cercava di sostituire una presa elettrica.

Morto folgorato

Il tragico incidente domestico è avvenuto martedì 22 novembre 2022. Alessio Monti, 51 anni residente in uno degli appartamenti, è stato trovato morto in casa dai carabinieri nel pomeriggio. A dare l'allarme erano stati i suoi parenti che non riuscivano a sentirlo da qualche ora. Secondo il medico legale intervenuto sul posto ci sarebbero pochi dubbi sul motivo del decesso: l'uomo è stato raggiunto da una scarica mentre stava cercando di sostituire una presa elettrica in una camera. La folgorazione non gli ha lasciato scampo e i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare la sua morte.

Le indagini

Le indagini dei carabinieri si concentrano adesso sulle cause della scarica elettrica: alla base dell'incidente potrebbe esserci stato un errore umano, oppure un difetto all'impianto elettrico condominiale o del singolo appartamento.

Come soccorrere una vittima di folgorazione

I primi minuti dopo un incidente elettrico sono fondamentali per la vittima e possono determinarne le possibilità di sopravvivenza per tanto ricordiamo alcune semplice regole da seguire in caso di folgorazione:

  1. Chiamare il 118 per il soccorso
  2. Interrompere il contatto tra la vittima e la fonte elettrica staccando il contatore della corrente, se può essere raggiunto facilmente
  3. Proteggere se stessi, posizionandosi su del materiale asciutto ed isolante
  4. Utilizzando un oggetto fatto di materiale non conduttore (come un bastone di legno), spingere la vittima lontano dalla fonte elettrica o spingere la fonte elettrica lontano della vittima.
Seguici sui nostri canali