Corso Sebastopoli

Fanno scattare l’allarme e si spaventano: arrestate tre ladre

Una di loro aveva nascosto cioccolata e olio nel reggiseno.

Fanno scattare l’allarme e si spaventano: arrestate tre ladre
Torino, 29 Luglio 2020 ore 12:02

Fanno scattare l’allarme e si spaventano: arrestate tre ladre

Fanno scattare l’allarme e si spaventano

Erano certe che gli agenti della Polizia le avrebbero arrestate e così le tre donne, di età compresa fra i 25 e i 29 anni, hanno tentato di scappare dall’Ipermercato PAM di corso Sebastopoli, a Torino, forzando una delle porte anti incendio. Ma allo scattare del relativo antifurto si sono fatte prendere dal panico, per cui sono ritornate verso le casse e qui sono state fermate da un addetto della sicurezza.

Sono tre nomadi

L’uomo aveva notato le tre donne, residenti nel campo nomadi di Strada della Berlia, aggirarsi poco prima fra gli scaffali del supermercato e con degli stratagemmi, come coprire ciascuna il corpo dell’altra, asportare degli articoli alimentari e dei cosmetici, nascondendoli nelle proprie borse.

Cioccolato e olio nel reggiseno

Una di esse, addirittura, aveva nascosto del cioccolato ed una boccettina d’olio nel reggiseno. I controlli effettuati dai poliziotti della Squadra Volante hanno acclarato che tutte e tre sono gravate da numerosi precedenti di Polizia specifici per reati simili a quello commesso domenica scorsa, perpetrati anche fuori provincia e fuori regione. Il valore della merce oggetto del tentativo di furto, interamente recuperata, ammonta a un centinaio di euro.

Le tre donne sono state arrestate per tentato furto aggravato in concorso.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità