Nichelino

Ladro di soli 14 anni sorpreso dagli operai a rubare in un’azienda

Scoperti da alcuni operai e da uno dei soci è scoppiata una violenta colluttazione col giovane ragazzo, mentre i complici sono riusciti a fuggire.

Ladro di soli 14 anni sorpreso dagli operai a rubare in un’azienda
Cronaca Torino, 21 Ottobre 2020 ore 13:03

Rubate carte carburante, bancomat aziendali e alcuni attrezzi da lavoro, arrestato dai Carabinieri un quattordicenne per rapina. In particolare il minore, insieme ad altri complici, è entrato all’interno di una ditta di Nichelino, nell’hinterland torinese.

Razzia in azienda

Dopo aver fatto razzia all’interno della ditta, sono stati scoperti da alcuni operai e da uno dei soci proprietari, che hanno tentato di bloccarli, ingaggiando una violenta colluttazione col giovane ragazzo, mentre i complici riuscivano a darsi alla fuga. Il tempestivo intervento dei militari dell’Arma, informati di quanto stava accadendo da una richiesta di aiuto pervenuta al 112, ha consentito di bloccare il giovane.

Refurtiva recuperata

I carabinieri hanno successivamente recuperato l’intera refurtiva nel corso di un sopralluogo in un parcheggio pubblico adiacente alla ditta saccheggiata. Le indagini hanno consentito di stabilire che il gruppo aveva derubato anche un’altra azienda della zona. L’arrestato è stato accompagnato al centro di prima accoglienza minori di Torino. Sono in corso indagini per identificare gli altri componenti della banda.

Strozzino “per vocazione”: nonostante i domiciliari beccato ad estorcere 500 euro

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità