Cronaca
In arresto cardiaco

Faceva train surfing sui tetti dei vagoni del treno: 15enne folgorato, è gravissimo

Il minore lotta tra la vita e la morte: il dramma sarebbe stato innescato da una sfida che va per la maggiore fra i ragazzini (e sui social).

Faceva train surfing sui tetti dei vagoni del treno: 15enne folgorato, è gravissimo
Cronaca Torino, 22 Marzo 2022 ore 14:27

Un ragazzino di 15 anni, residente a Santena, nel Torinese, è rimasto folgorato dopo essere scivolato su un vagone ferroviario fermo, in strada Chieri a Cambiano, all'altezza del centro commerciale "La Vetrina". Il ragazzino lotta tra la vita e la morte.

Folgorato un 15enne mentre faceva train surfing sui vagoni

Secondo la ricostruzione dei fatti il minore, una volta arrivato sul tetto del mezzo, ha toccato accidentalmente i cavi dell'alta tensione ed è rimasto folgorato. A seguito della scossa ha avuto un arresto cardiaco ed è caduto a terra. E' stato immediatamente soccorso dagli amici presenti in quei momenti terribili. In pochi minuti, è giunta sul luogo della tragedia l'ambulanza del 118 con a bordo il personale sanitario, che ha prestato le prime cure del caso al 15enne. Grazie ad un massaggio cardiaco è riuscito a rimanere in vita e circa 30 minuti dopo il fattaccio è stato trasportato in elisoccorso al CTO di Torino. A salvare la giovane vita è stato il provvidenziale massaggio effettuato, prima che arrivasse il 118, da un'infermiera che passava di lì per caso.

Le sue condizioni sono critiche e la prognosi è riservata. Sull'accaduto stanno indagando la polizia ferroviaria di Torino e i carabinieri della compagnia di Chieri.

Polemiche sui social

Sui social si è inevitabilmente scatenata la polemica e in molti si sono chiesti cosa passasse per la testa ai ragazzini.

"Tutti bravi a giudicare e a dar la colpa alla classica gioventù bruciata. Sarei curiosa di sapere cosa facevate voi a 14-15 anni", ha dichiarato un'amica del 15enne rimasto folgorato. "Ero lì presente. Il mio fidanzato, con altri amici, hanno agito tempestivamente, mentre io chiamavo l'ambulanza", racconta la giovane. L'infermiera "è stata un angelo - dice un altro amico - ma i primi a soccorrerlo sono stati altri due amici che hanno provato a fargli il massaggio cardiaco".

@kidfrom_nyc #nyc #fyp #nycsubway #backofthetrain #surf #surfing #trainsurfers ♬ original sound - JayySmurk 🐺😶‍🌫️

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter