CARABINIERI IN AZIONE

Due ladruncoli fermati e un bar chiuso per un assembramento di 15 persone

Stava rovistando all’interno di una autovettura parcheggiata sulla pubblica via, ha tentato di fuggire a piedi venendo immediatamente immobilizzato dai motociclisti dell’Arma.

Due ladruncoli fermati e un bar chiuso per un assembramento di 15 persone
Cronaca Torino, 28 Dicembre 2020 ore 10:58

Nell’ambito dei controlli del territorio disposti dal Comando Provinciale, finalizzati al contrasto della criminalità predatoria e intensificati in questo periodo per vigilare sul rispetto della normativa anti Covid, i Carabinieri hanno arrestato due persone e ne hanno denunciate altrettante.

Due ladruncoli fermati dai Carabinieri

In particolare a Torino, nel corso di un servizio organizzato dalla Compagnia di Mirafiori, i militari del Nucleo Radiomobile hanno arrestato, in via Melchiorre Gioia nel centro città, un 43enne italiano per tentato furto aggravato. L’uomo, colto mentre stava rovistando all’interno di una autovettura parcheggiata sulla pubblica via, ha tentato di fuggire a piedi venendo immediatamente immobilizzato dai motociclisti dell’Arma.

Sono stati inoltre denunciati altri due cittadini italiani. Il primo è stato bloccato all’interno di un supermercato che tentava di rubare dei generi alimentari e il secondo, durante un controllo su strada, è stato trovato in possesso di un manganello telescopico.

Bar chiuso per un assembramento di 15 persone

Infine è stato chiuso per 5 giorni un bar all’interno del quale erano intente a consumare circa 15 persone, in violazione della normativa anti Covid che in questo periodo prevede per gli esercizi commerciali della ristorazione esclusivamente la possibilità dell’asporto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità