Ceresole Reale

Disegna un pene camminando sul lago ghiacciato: che rischio idiota!

Uno stupido buontempone ha voluto stupire, ma poteva finire nelle gelide acque a rischio della vita.

Disegna un pene camminando sul lago ghiacciato: che rischio idiota!
Cronaca Torino, 15 Febbraio 2021 ore 18:14

Disegna un enorme pene per scherzo camminando sul lago ghiacciato: che rischio! Ignoto l’autore dell’esecrabile gesto, giustamente stigmatizzato da molti. Il fatto è accaduto a Ceresole Reale. Il primo a divulgare questa idiota follia è stato un maestro di sci, Marco R., che ha postato sul proprio profilo Facebook le foto dell’opera (non certo artistica). Con la seguente didascalia:

“Questo ieri ha vinto il primo premio come idiota dell’anno, probabilmente nel farsi l’autoritratto non ha considerato il pericolo che correva a camminare su un lago gelato e soprattutto il pericolo che avrebbe fatto correre a chi eventualmente sarebbe dovuto andare a recuperare il suo corpo”.

Il rischio, infatti, era che la sottile lastra ghiacciata in superficie potesse rompersi inghiottendo il buontempone a rischio della vita. Un tuffo in acqua così gelata, infatti, può portare al collasso e all’ipotermia con gravi conseguenze per le funzioni vitali. Ma tant’è: gli è andata bene e si spera che non voglia riprovarci un’altra volta. Ulteriori particolari sul portale di cronaca e curiosità primailcanavese.it .

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli