Centro sociale Askatasuna

Diciannove misure cautelari per gli antagonisti coinvolti negli scontri con la Polizia lo scorso febbraio

Irruzione all'interno del Campus Einaudi, dove era in corso un convegno sulle Foibe.

Diciannove misure cautelari per gli antagonisti coinvolti negli scontri con la Polizia lo scorso febbraio
Torino, 23 Luglio 2020 ore 10:12

Nella giornata odierna, 23 luglio 2020, la Polizia di Stato di Torino sta eseguendo 19 misure cautelari nei confronti di attivisti del centro sociale Askatasuna.

Misure cautelari per 19 antagonisti

Le misure sono state disposte in relazione ai fatti dello scorso 13 febbraio, quando, in occasione di un volantinaggio effettuato da esponenti del FUAN presso la Palazzina Einaudi, alcuni anatagonisti e studenti dei collettivi universitari fecero irruzione all’interno del Campus Einaudi, dove era in corso un convegno sulle Foibe, creando disordini.

LEGGI ANCHE: Il governo Conte “congela” il Riparti Piemonte

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità