Cronaca
La tragedia

Crollo gru: il primo sopralluogo evidenzia un cedimento del terreno. Oggi il giorno del lutto

Resta da capire se sia la causa del crollo o se si sia verificato successivamente.

Crollo gru: il primo sopralluogo evidenzia un cedimento del terreno. Oggi il giorno del lutto
Cronaca Torino, 23 Dicembre 2021 ore 10:25

Crollo gru via Genova: ieri è stato effettuato il primo sopralluogo sul luogo della tragedia costato la vita a tre operai.

LEGGI ANCHE: In Duomo a Torino il funerale di Filippo Falotico morto nel crollo della gru

Crollo gru via Genova: il primo sopralluogo

Primo sopralluogo nella giornata di mercoledì 22 dicembre 2021, dopo il crollo della gru costato la vita a tre operai. I primi rilievi hanno evidenziato un cedimento nell’asfalto in corrispondenza di uno dei piedi di appoggio dell’autogru. Resta da capire se sia la causa del crollo o se si sia verificato successivamente.

Resta comunque ancora accreditata anche l’ipotesi dell’errore umano.

Oggi i funerali

Intanto in mattinata saranno celebrati i funerali di Filippo Falotico, 20 anni, la vittima più giovane. A Torino è stato proclamato il lutto cittadino. L'ultimo saluto al giovane operaio avverrà in Duomo a Torino alle ore 11. Ad officiare i funerali sarà l'arcivescovo Nosiglia. In città è stato proclamato il lutto cittadino.

Le salme di Roberto Peretto e Marco Pozzetti saranno invece portate nei comuni di residenza nel Milanese.