Menu
Cerca
I numeri ufficiali

Covid, i dati ufficiali di oggi lunedì 19 aprile: 687 nuovi casi e 33 morti

Secondo l'Unità di Crisi emerge anche un calo nelle Terapie Intensive e nei ricoverati con sintomi lievi.

Covid, i dati ufficiali di oggi lunedì 19 aprile: 687 nuovi casi e 33 morti
Cronaca Torino, 19 Aprile 2021 ore 17:04

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 687 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 41 dopo test antigenico), pari al 6,1% di 11.253tamponi eseguiti, di cui 4.966 antigenici.

La metà asintomatici

Dei 687 nuovi casi, gli asintomatici sono 326 (47,5%). I casi sono così ripartiti: 129 screening, 405 contatti di caso, 153 con indagine in corso; per ambito: 7 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 65 scolastico, 615 popolazione generale. Il totale dei casi positivi diventa quindi 338.503 così suddivisi su base provinciale: 27.356 Alessandria, 16.411 Asti, 10.378 Biella, 48.451 Cuneo, 26.147 Novara, 181.231 Torino, 12.606 Vercelli, 12.038 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.421 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.464 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 283 (-5 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 3045 (-55 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 18.256. I tamponi diagnostici finora processati sono 4.146.144 (+11.253 rispetto a ieri), di cui 1.442.245 risultati negativi.

Sempre troppi morti

In tutto i decessi, da inizio pandemia, in Piemonte sono stati 10.960. Sono 33 i decessi di persone positive al test del Covid comunicati oggi dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come Covid). I morti sono così suddivisi per provincia: 1.515 Alessandria, 677 Asti, 406 Biella, 1.340 Cuneo, 903 Novara, 5.190 Torino, 485 Vercelli, 353 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 91 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte. I guariti sono invece 306mila in tutto. Per quanto riguarda il fronte dei vaccini: sono state somministrate 1.223.541 dosi (di cui 377.724 come seconda).