Menu
Cerca
borgone di susa

Controlli straordinari in Val di Susa: un arresto, quattro denunce e un sequestro

All’interno di una ditta di stoccaggio e smaltimento di rifiuti è stata riscontrata una gestione illecita di quelli pericolosi.

Controlli straordinari in Val di Susa: un arresto, quattro denunce e un sequestro
Cronaca Torino, 11 Marzo 2021 ore 16:26

Nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale, i carabinieri hanno arrestato una persona per evasione, denunciate altre quattro e sequestrato una discarica abusiva.

L’arresto e le denunce

A Borgone di Susa, nell’hinterland torinese, i militari della Compagnia Carabinieri di Susa hanno bloccato un 26enne sottoposto agli arresti domiciliari trovato all’esterno di un bar e hanno denunciato altre tre persone responsabili di possesso di 15 grammi di marijuana, guida con patente internazionale contraffatta e guida in stato di ebrezza.

Il sequestro

Inoltre, in collaborazione con i carabinieri del Gruppo CC Forestale di Torino, hanno effettuato un controllo all’interno di una ditta di stoccaggio e smaltimento di rifiuti in cui è stata riscontrata una gestione illecita di quelli pericolosi, come lo smaltimento tramite combustione di liquidi oleosi e materiali plastici, e la presenza di lavoratori in nero. Un’area di 300 mq è stata dunque sottoposta a sequestro e il titolare denunciato all’Autorità giudiziaria.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli