Cronaca
TORINO

Consegna agli agenti un passaporto falso: arrestato un uomo che era destinatario di un ordine di carcerazione

Il 50enne, originario della Guinea, è stato fermato in via Botticelli.

Consegna agli agenti un passaporto falso: arrestato un uomo che era destinatario di un ordine di carcerazione
Cronaca Torino, 15 Aprile 2022 ore 12:03

Martedì pomeriggio, in via Botticelli, gli agenti del Commissariato Barriera Milano hanno arrestato un uomo per possesso di documentazione falsa valida per l’espatrio. Insospettiti dal suo atteggiamento infatti, hanno fermato l’uomo che con nervosismo consegnava agli agenti un passaporto, poi risultato falso, pensando di farla franca.

I sospetti

Gli agenti subito insospettiti dalle fattezze del documento e non trovando riscontro sui terminali hanno accompagnato l’uomo, un 50enne di originario della Guinea, presso gli uffici del commissariato per approfondire gli accertamenti. Riusciti a risalire alla vera identità dell’uomo, hanno scoperto che quest’ultimo risultava essere destinatario di un Ordine di Carcerazione e doveva espiare una pena di tre anni di reclusione.

L'arresto

Dopo un ulteriore approfondimento presso il laboratorio di Analisi Documentali del Corpo di Polizia Municipale di Torino, che ha constatato l’effettiva falsità del documento, l’uomo è stato tratto in arresto per il reato contestato e tradotto in carcere per l’espiazione della pena.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter