trovato con 11 confezioni nei pantaloni

Cerca di portarsi via dal supermercato 60 euro di salmone affumicato al prezzo di un trancio di pizza

Con precedenti specifici di polizia e un obbligo di presentazione alla firma, l’uomo è stato arrestato per tentata rapina.

Cerca di portarsi via dal supermercato 60 euro di salmone affumicato al prezzo di un trancio di pizza
Cronaca Torino, 16 Giugno 2021 ore 16:45

Gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti domenica scorsa in un supermercato di via Livorno, dove la vigilanza stava trattenendo un cittadino marocchino di 32 anni.

 

11 confezioni di salmone nei pantaloni

Il giovane si era diretto verso il reparto della pescheria e qui aveva prelevato 11 confezioni di salmone affumicato dal banco frigo. Si sa, il salmone è merce pregiata e sicuramente il conto da pagare per tutte quelle confezioni non poteva che essere salato, anzi salatissimo. Ma l'uomo, che non ha mai avuto alcuna intenzione di pagare, che fa? Nasconde tutto nei pantaloni e inizia a girovagare per le corsie per prendere tempo. Ormai sicuro di averla fatta franca si dirige sicuro verso le casse.

Alle casse con un trancio di pizza

E qui arriva il bello: con ancora il salmone nei pantaloni il 32enne paga un trancio di pizza. Fermato dalla vigilanza interna, tenta la fuga, senza successo, spintonando la guardia giurata. Troppo tardi: arriva la polizia e non resta che riconsegnare le confezioni di salmone, per un valore commerciale di oltre 60 euro.
Con precedenti specifici di polizia e un obbligo di presentazione alla firma, l’uomo è stato arrestato per tentata rapina.