Cronaca
Torino

Capriolo a spasso per il centro città, i "civich" dopo un lungo inseguimento riescono a bloccarlo

L'animale è giunto fino in piazza Castello colma di turisti e cittadini rimasti nel vederlo passare.

Capriolo a spasso per il centro città, i "civich" dopo un lungo inseguimento riescono a bloccarlo
Cronaca Torino, 26 Aprile 2022 ore 17:27

La Polizia Locale recupera (dopo un inseguimento) un capriolo a spasso per il centro città.

Capriolo a spasso per il centro città

Venerdì pomeriggio, a seguito di una segnalazione pervenuta presso la Centrale Operativa, gli agenti del Comando Territoriale V hanno dovuto faticare non poco prima di recuperare un capriolo avvistato per la prima volta in via Bologna, proprio nei pressi del Comando della Polizia Locale.  I ‘civich’ hanno inseguito l’animale fino al fiume Dora che, giunto in prossimità del parapetto, ha spiccato un balzo ed è caduto  in acqua. Il capriolo è poi risalito sulla sponda opposta, trovando una via d’uscita in prossimità di Corso Giulio Cesare.

Inseguito a piedi dai civich

Dopo un lungo tratto di inseguimento a piedi, gli agenti sono risaliti in macchina e hanno proseguito la rincorsa lungo le vie del centro, compresa Piazza Castello colma di turisti e cittadini increduli nel veder sfilare l’animale.

Recuperato

Alla fine, grazie anche alla collaborazione dei passanti, giunti in Via Santa Teresa gli agenti sono riusciti a fermare e tranquillizzare il capriolo, facendolo entrare nel nartece della Chiesa di Santa Teresa d’Avila, lontano dalla folla, dove è stato trattenuto fino all’arrivo  del personale veterinario che ha provveduto a trasportare l’animale all’Ospedale Veterinario Universitario di Grugliasco.

(Foto di copertina: immagine di archivio)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter