Con le mani nello zaino

Borseggio in centro città: arrestata una coppia di cittadini rumeni

Hanno preso di mira una famiglia in vacanza a Torino.

Borseggio in centro città: arrestata una coppia di cittadini rumeni
Cronaca Torino, 02 Giugno 2021 ore 11:33

Una donna di 41 anni e un uomo di 35 sono stati arrestati domenica pomeriggio in centro dagli agenti della Squadra Volante per tentato furto.

Il borseggio in centro

Un famiglia, in vacanza a Torino, si trova in piazza Carignano prima di andare a pranzo. A distanza la giovane figlia vede un uomo con le mani nello zaino a spalle del papà. Le sue grida attirano l’attenzione del genitore il quale subito prende lo zaino rendendosi conto che le cerniere sono aperte e urla di chiamare la Polizia.

Una donna lì presente dice alla vittima di aver frainteso, di lasciar perdere che in realtà non è accaduto nulla: la donna prende dal braccio il borseggiatore e si allontanano. Padre e la figlia inseguono per le vie del centro la coppia che a un certo punto si separa prendendo strade diverse.

Tentano inutilmente la fuga

Fuga inutile poiché l’uomo viene fermato in via Principe Amedeo angolo via Accademia Albertina dagli agenti della Squadra Volante intervenuti. La donna, invece, viene bloccata in via Po dagli agenti della Polizia Locale che avevano udito le urla dei diversi membri della famiglia.