Menu
Cerca
Abarth modello "Pista"

Autocombustione: macchina prende fuoco da sola nel posteggio

La vettura aveva percorso solo 1.200 chilometri in tutto senza mai manifestare anomalie.

Autocombustione: macchina prende fuoco da sola nel posteggio
Cronaca Torino, 25 Febbraio 2021 ore 12:16

Brutta avventura per una automobilista torinese: ha parcheggiato la sua macchina, che non dava problemi, regolarmente ma si è innescato un processo di auto-combustione che l’ha praticamente distrutta. L’inconveniente è al vaglio dei tecnici del Motor Village in attesa di riscontri sulle cause.

La testimonianza della proprietaria

Ecco come Carla P., la stessa proprietaria dell’auto, descrive l’accaduto:

“Ho parcheggiato la mia Abarth 595 modello “Pista” in tarda mattinata. La macchina è stata immatricolata il 21 febbraio 2020, ha percorso solo 1.200 chilometri su piccoli tratti. Al mio ritorno i Vigili del Fuoco avevano appena terminato le operazioni di spegnimento. La vettura si presentava completamente distrutta nella parte anteriore: il cruscotto è un ammasso informe di plastica fusa. Il mezzo aveva regolarmente percorso i precedenti chilometri senza inconvenienti o segnalazioni di anomalie, era prossimo al tagliando annuale di manutenzione e non aveva mai manifestato difetti. Fortunatamente l’evento non ha causato danni a persone e cose adiacenti. E’ probabile che l’incendio derivi da un difetto della vettura che potrebbe presentarsi anche su analoghe auto in circolazione. Il veicolo è stato rimosso dal servizio SOS di Abarth e si trova presso l’officina Motor Village di Torino”.

Poteva andare anche peggio

Certo non è una bella esperienza, ma poteva anche andare peggio. Se l’incendio si fosse sprigionato mentre la donna era al volante, in marcia magari su una strada veloce, c’è solo da immaginare quali potevano essere le conseguenze. O ancora, se le fiamme avessero avvolto altre vetture posteggiate lì vicino, con conseguenti strascichi assicurativi nei confronti degli altri automobilisti danneggiati. O infine, se l’incendio avesse raggiunto il serbatoio della benzina… poteva esplodere in un boato. Per fortuna il rogo è stato prontamente domato e non si sono registrati ulteriori danni a  persone o cose. Comunque, una brutta avventura davvero!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli