Violazione norme anti-Covid

Assembramenti e nessun dispositivo di protezione: chiuso salone di barberia

Il provvedimento avrà la durata di cinque giorni. 

Assembramenti e nessun dispositivo di protezione: chiuso salone di barberia
Torino, 25 Agosto 2020 ore 15:55

La Polizia di Stato chiude barberia in corso Regina Margherita per violazione norme anti-Covid.

Violazione norme anti-Covid

Durante un controllo straordinario del territorio, gli agenti del commissariato Dora Vanchiglia, hanno notato la numerosa presenza di avventori all’interno di un salone di barberia in corso Regina Margherita. Una volta all’interno, gli operatori hanno appurato come in un locale dell’ampiezza di circa 25 mq, stazionassero al momento del controllo 15 persone, tra personale dipendente e clienti, prive del dispositivo di protezione individuale, obbligatorio secondo quanto prescritto dal DPCM del 7.08.2020, e contravvenendo, inoltre, alle norme inerenti il distanziamento sociale.

Chiuso per 5 giorni

Il balcone, di pertinenza del locale, era stato adibito a “sala d’attesa” attraverso l’utilizzo di alcune sedie e una panca dove, al momento della verifica del locale, giaceva assopito un avventore. Inevitabile la chiusura del salone della durata di 5 giorni per violazione delle normative anti-covid19, in cui il gestore è obbligato a predisporre le condizioni per garantire il rispetto di una distanza di sicurezza interpersonale.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità