Menu
Cerca
Controlli antidroga

Arrestato pusher, in casa oltre 320 grammi tra marijuana e hashish

Alcuni cittadini hanno segnalato il notevole via vai di persone, soprattutto giovani, da un condominio.

Cronaca Torino, 04 Giugno 2021 ore 09:46

Continuano i controlli antidroga dei carabinieri, arrestato un pusher, sequestrati 320 grammi di marijuana e hashish.

​Arrestato pusher

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare lo spaccio di stupefacenti, i carabinieri hanno arrestato un pusher.

Via vai dal condominio

A Canischio, nell’hinterland torinese, i carabinieri della Compagnia di Venaria hanno arrestato un italiano di 45 anni, a seguito di una segnalazione da parte di cittadini che hanno notato un notevole via vai di persone, soprattutto giovani, da un condominio.  I militari dell’Arma hanno individuato l’appartamento e identificato il proprietario.

Oltre 320 grammi di droga

A casa dell’uomo, i militari dell’Arma hanno sequestrato 135 grammi di hashish, 189 grammi di marijuana, cinque piante di marijuana e un kit per il confezionamento delle dosi di droga. L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e collocato ai domiciliari.

Sequestrate due pistole

A Torino e a Cuorgnè, nell’hinterland torinese, i carabinieri hanno trovato a casa di due incensurati due rivoltelle senza marca e che non risultano registrate nella banca dati. Le armi sono state sequestrate e i due uomini sono stati denunciati per possesso illegale di armi. Le armi verranno inviate al Ris di Parma per verificare se siano state eventualmente utilizzate per commettere reati.