SESTRIERE

Armato di coltello da cucina minaccia i clienti di un esercizio pubblico

Poi oppone resistenza ai carabinieri: il 37enne è stato bloccato e arrestato

Armato di coltello da cucina minaccia i clienti di un esercizio pubblico
Pubblicato:

Attimi di tensione nel pomeriggio di domenica 30 giugno 2024 a Sestriere, dove un 37enne armato di coltello ha minacciato alcuni clienti di un negozio, poi oppone resistenza ai carabinieri. Bloccato e arrestato.

Armato di coltello

Nel pomeriggio di domenica, intorno alle 16, in Piazzale Kandahar a Sestriere i Carabinieri di Sestriere e Cesana sono prontamente intervenuti in seguito alla segnalazione di un tentativo di aggressione da parte di un uomo armato di coltello.

Minaccia i clienti di un negozio

Il sospettato, un trentasettenne originario della bassa Val Susa, è stato avvistato mentre minacciava i clienti di un esercizio pubblico con un coltello da cucina. L’aggressore è sembrato agire senza un motivo apparente.

Bloccato e arrestato

L’arrivo tempestivo delle forze dell'ordine ha evitato il peggio. Alla vista dei Carabinieri, l’uomo ha fatto cadere il coltello a terra ma ha continuato a opporre resistenza attiva contro i militari. Questi ultimi sono comunque riusciti a immobilizzarlo e arrestarlo con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Trasferito in carcere

L’aggressore è stato poi trasferito al carcere di Torino, dove rimane in attesa del rito direttissimo. Le indagini sono in corso per determinare le motivazioni dietro il suo gesto.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali