Cronaca
Tragica fatalità

Anziano muore per aver ingoiato una brioche troppo in fretta

L'uomo si chiama Tigelino Cuccu, 74 anni. Sull'accaduto hanno indagato i Carabinieri di Moncalieri, ma il caso è chiuso.

Anziano muore per aver ingoiato una brioche troppo in fretta
Cronaca Torino, 16 Settembre 2021 ore 10:03

Incredibile fatalità in casa di riposo, muore anziano 74enne per aver ingoiato una brioche troppo in fretta. Ma il fatto più curioso è il motivo di questa frenesia nel mangiare il croissant.

Fretta nell'ingozzarsi

Pare, da una prima ricostruzione effettuata dai Carabinieri di Moncalieri che hanno indagato sull'accaduto, che la fretta nell'ingozzarsi sia stata causata dalla necessità di... nascondere la refurtiva. Ovvero: l'ultra-70enne si era impadronito di una brioche in più rispetto alla solita che in teoria gli spettava a colazione, forse addirittura entrando nella cucine e rubando il cornetto. Un furtarello di poco conto, dettato dalla golosità e che si può ben perdonare soprattutto a quell'età e nelle condizioni di ricovero in una Rsa. Ma, ovviamente, se ci sono delle regole vanno rispettate. Ecco perché l'anziano ospite, forse visto da qualche operatore o infermiere mentre si appropriava della brioche, ha voluto nascondere il corpo del reato... mangiandolo subito più in fretta possibile. Ed è qui che il destino beffardo fa il suo ingresso nella vicenda: uno dei bocconi trangugiati in tutta fretta si è rivelato fatale e si è incastrato nell'esofago del pover'uomo impedendogli la respirazione.

La manovra di Heimlich

Immediato l'intervento di soccorso del personale lì presente: la manovra di Heimlich (profonde spinte dall'addome verso l'alto finché l'oggetto che ostruisce non viene espulso) non è bastata a salvargli la vita. Sul posto, dopo la tragedia, si sono recati i Carabinieri agli ordini del maggiore Marco D'Aleo che ha coordinato le indagini. Subito chiuse però: il pm di turno ha concordato con i militari che si è trattato di morte accidentale non dovuta ad altra causa né a reati. Quindi, al momento il corpo di Tigelino Cuccu è in attesa di tumulazione. Non ci sono indagati e il caso dell'anziano che muore per aver ingoiato una brioche è giudiziariamente chiuso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Sequestrato il gel disinfettante "farlocco"