torino

Aggressione in Barriera di Milano: cittadini cinesi accerchiati e picchiati da un gruppo di nordafricani

Identificati due degli aggressori: si tratta di un 23enne ed un 21enne entrambi di origine marocchina

Aggressione in Barriera di Milano: cittadini cinesi accerchiati e picchiati da un gruppo di nordafricani
Pubblicato:

È ormai sera quando gli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia intervengono in Corso Giulio Cesare a Torino per una tentata rapina ai danni di due cittadini cinesi che, mentre passeggiavano verso casa, vengono aggrediti con pugni e calci da tre giovani di origine nordafricana che vogliono derubarli.

Identificati due degli aggressori

Non riuscendo nel loro intento, gli aggressori fuggono, non prima di aver procurato alle proprie vittime gravi lesioni fisiche con prognosi di 15 e di 40 giorni.

I poliziotti, a seguito di approfondite indagini, individuano due degli aggressori, si tratta di un 23enne ed un 21enne entrambi di origine marocchina, nei confronti dei quali, nei giorni scorsi, è stata eseguita la misura della custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Torino il 14 maggio 2024.

Commenti
Recchia Aldo

Espulsione immediata, a loro spese e accompagnati all'aeroporto a calci nel cu...

Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali