Squadra Mobile

Arrestato un 55enne per l'omicidio di Piazza della Repubblica

L'assassino è ricoverato alle Molinette. Il delitto sarebbe maturato per futili motivi nell'ambiente di immigrati e clochard.

Arrestato un 55enne per l'omicidio di Piazza della Repubblica
Cronaca Torino, 10 Settembre 2021 ore 10:20

Aggiornamento sull'omicidio di Piazza della Repubblica: la Polizia ha arrestato l'assassino, ferito gravemente, già piantonato in ospedale. La svolta è arrivata dopo qualche ora dal fattaccio, ma ormai tutti sapevano che era lui l'omicidia anche senza che la Procura desse via libera per il provvedimento cautelare. Ciononostante, gli inquirenti hanno preferito procedere con i piedi di piombo onde evitare spiacevole errori giudiziari.

Arrestato 55enne

Quindi nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 9 settembre 2021, gli agenti della Squadra Mobile di Torino hanno eseguito il fermo di indiziato di delitto a carico di H.N., 55 anni, pure marocchino come la vittima, per l’omicidio di Abdellah Masrare, 65 anni, commesso intorno alle ore 18.00 dell'8 settembre in Piazza della Repubblica, a pochi metri dal mercato di Porta Palazzo. Nel corso delle indagini coordinate dal Pubblico ministero Francesca Traverso soni stati acquisiti importanti elementi probatori nei confronti dell'arrestato che, a seguito delle ferite riportate, veniva ricoverato presso l’ospedale Molinette di Torino. L'assassino, infatti, secondo quanto riportato da testimoni avrebbe tentato di suicidarsi auto-accoltellandosi al cuore con la stessa lama usata pochi minuti prima per uccidere.

Questo dunque l'ultimo aggiornamento sull'efferato omicidio di Piazza della Repubblica. Il delitto sarebbe maturato nell'ambiente di clochard e immigrati per futili motivi.