Menu
Cerca
Fino al 28 novembre

A Torino strisce blu gratis e no Ztl per un’altra settimana (se riuscite a muovervi)

La misura è in vigore dallo scorso 5 novembre, dopo l'istituzione della "zona rossa".

A Torino strisce blu gratis e no Ztl per un’altra settimana (se riuscite a muovervi)
Cronaca Torino, 19 Novembre 2020 ore 08:12

Il Comune di Torino ha introdotto una nuova proroga per la sospensione della sosta a pagamento, che in fatti continuerà fino a sabato 28 novembre 2020, mentre la concessione sarebbe dovuta terminare sabato 21 novembre.

A Torino (se riuscite a muovervi), strisce blu gratis

La misura è in vigore dallo scorso 5 novembre, firmata dalla sindaca Chiara Appendino dopo il Dpcm con cui è stata istituita la “zona rossa” sul territorio del Piemonte.

I parcheggi comunali custoditi e chiusi (insomma con la sbarra da superare) restano invece a pagamento.

E no anche alla Ztl per un’altra settimana

Anche la Ztl centrale rimane sospesa, se riuscite a muovervi, ovvero se arrivate in centro per motivi di lavoro, salute o necessità (ma restano off limits le aree destinate al trasporto pubblico, quelle pedonali, del parco del Valentino e dell’Area Romana).

Per chi ha pagato l’abbonamento annuale per parcheggiare sotto casa o nei pressi del luogo di lavoro, non è previsto nessun rimborso.

LEGGI ANCHE:

Tenta effrazione alla scuola Pertini per rubare tablet e computer, arrestato 35enne italiano

Positivo al Covid il primario del tour in rianimazione per i negazionisti

Le foto dei messaggi scritti sulla schiena degli infermieri dell’ospedale di Rivoli