Cronaca
TORINO

1 miliardo in più per la realizzazione della metro 2 di Torino

Sindaco Lo Russo: "Un'opera strategica per la città".

1 miliardo in più per la realizzazione della metro 2 di Torino
Cronaca Torino, 02 Aprile 2022 ore 09:57

1 miliardo in più per la metro 2 di Torino, che attraverserà la città da sud a nord e viceversa. Lo ha annunciato, questa settimana, il Ministro dei Trasporti, Enrico Giovannini.

Le 5 città beneficiarie dei fondi

Il capoluogo piemontese, dunque, insieme a Genova, Milano, Napoli e Roma è tra i cinque enti beneficiari dello schema di decreto sul trasporto rapido di massa, presentato nella giornata di mercoledì, a Roma. In totale il documento prevede 4.7 miliardi per la mobilità sostenibile.

Sono previsti, per la M2 di Torino, come detto, 1 miliardo dal Governo più 50 milioni per le fermate Dora e Zappata che entreranno in funzione nel 2025. Le risorse si aggiungerebbero a quelle già previste dal decreto Conte bis.

Oltre al decreto del trasporto rapido sono previsti altri due decreti uno per il rifacimento della rete stradale secondaria e l'altro per l'acquisto parco macchine (170 milioni per 64 bus entro il 2024 e 180 nel 2026).

Sindaco Lo Russo: "Un'opera strategica per la città"

"E' un'opera strategica per Torino. In questi mesi - fa sapere alla TGR - abbiamo lavorato per questo finanziamento che ci permetterà di avviare la progettazione esecutiva e i lavori speriamo entro la fine di quest'anno o nei primi mesi del 2023. La M2 non è solo una linea della metropolitana ma anche un'occasione di riqualificazione della zona nord della città".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter