Menu
Cerca
Fra San Gillio e Druento

Tori da rodeo in fuga: quattro sono ancora ricercati

I grossi bovini sono scappati da un allevamento e non è facile recuperarli. Previsto perfino un vertice in Prefettura a Torino.

Tori da rodeo in fuga: quattro sono ancora ricercati
Attualità Torino, 25 Maggio 2021 ore 12:26

Tori in fuga: non è servito chiudere le strade al traffico e dar vita a un grande rastrellamento per scovarli e catturarli, i grossi bovini sono ancora latitanti ed attivamente ricercati.

Cinque bestioni

Si tratta di cinque bestioni scappati da San Gillio che, una volta riassaporato il gusto della libertà, si guardano bene dal ritornare in fattoria. Anzi! Scappano appena si accorgono che qualcuno sta cercando di catturarli. Uno di loro, però, è stato investito da una macchina. Gli altri quattro continuano l'avventura da... "evasi": forti e possenti, sono in grado di sfondare un muro se decidono di caricare a testa bassa. Meglio lasciarli perdere, se si incontrano, ed avvisare subito il 112: il Numero Unico di Emergenza metterà in moto gli esperti più affidabili per la cattura di grandi animali allo stato brado.

Intanto, sono state riaperte le Provinciali 8 e 8-dir-3 di Druento, interessate dalle operazioni di recupero dei tori da rodeo.

Vertice in Prefettura

Le operazioni non hanno purtroppo avuto successo e le nuove modalità di recupero degli animali saranno definite domattina nel corso di un vertice convocato in Prefettura a Torino. Da tener presente che giovedì 27 maggio 2021 (e non mercoledì 26 come stabilito prima) per lavori di manutenzione straordinaria delle pavimentazioni la Strada Provinciale 23 (Colle del Sestriere) sarà chiusa al traffico dalle 9 alle 16,30 a Pinerolo con deviazione obbligatoria a Riva di Pinerolo sulle Provinciali 195 e 196. È prevista inoltre la chiusura della Provinciale 23 dalle 10 alle 23 verso Torino, con uscita obbligatoria alla “rotatoria Olimpica". Per una mappa aggiornata della viabilità stradale, anche in seguito a questa curiosa vicenda dei tori in fuga, clicca qui.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Covid: in calo terapie intensive (-7) e ricoveri (-29)