Via Barbera

Si infila in un portone aperto e tenta di rubare una bicicletta di valore: arrestato

I suoi movimenti sospetti non sono passati inosservati a un residente che ha allertato la Polizia.

Si infila in un portone aperto e tenta di rubare una bicicletta di valore: arrestato
Attualità Torino, 03 Settembre 2021 ore 14:53

Non ha mostrato alcuna esitazione a entrare nello stabile di via Barbera, proprio sotto gli occhi di alcuni condomini che si trovavano dinnanzi alla porta principale.

Strani rumori

Il soggetto, un trentacinquenne di nazionalità marocchina, lo scorso sabato mattina ha approfittato del cancello carraio aperto del condominio, dopodiché si è dileguato per le scale. Un abitante del palazzo, insospettitosi, lo ha seguito e lo ha visto scendere nel vano cantine, da cui poco dopo giungevano strani rumori.

L'intervento del 112

Contattato il 112 NUE, è sopraggiunto poco dopo personale della Squadra Volante, che ha sorpreso l’intruso nei sotterranei; le porte di tre cantine risultavano aperte. L’uomo aveva fatto in tempo ad impossessarsi di una bicicletta di ingente valore ed aveva anche spostato una cassa contenente una decina di bottiglie di liquore pregiato da una cantina, probabilmente in attesa che venisse ad aiutarlo un complice. A suo carico, gli agenti hanno anche rinvenuto e sequestrato oggetti atti allo scasso.

Arrestato e denunciato

E’ stato arrestato per tentato furto aggravato e denunciato per possesso ingiustificato di strumenti atti ad aprire o forzare serrature.